Categoria: Arte e cultura | Territorio: Montecreto | Trovati 14 risultati. Reset

Risultati in Arte e cultura a Montecreto

Le miniere di Montecreto

Il complesso Archeominerario di Lastranera a Montecreto risale al periodo romano. Dopo secoli di oblio, le gallerie vengono riutilizzate tra le due guerre mondiali diventando un importante complesso minerario in cui lavorarono una quarantina di minatori, tecnici, chimici e fabbri. Oggi le Gallerie sono state ripulite e possono essere visitate.

Museo “La casa dei Leoni di Pietra”

Museo tematico ricavato nei seminterrati del Municipio di Montecreto. Tre sezioni dedicate a: Seconda Guerra Mondiale, Dopoguerra e archeologia e storia locale!

Castello di Montecreto

Il castello o meglio “rocca di Montecreto” è una fortificazione medievale i cui tratti salienti sono ancor oggi visibili sulla sommità del monte al termine di Via Castello. In particolare lo schema di accrescimento edilizio della fortificazione è basato sul mastio (la parte più antica), ancora oggi presente, trasformato in campanile, da più ordini di … Continued

Oratorio della Madonna delle Grazie – Magrignana

Si trova a monte della strada che conduce alla parrocchiale, poco distante dal centro di Magrignana.Risale al XVIII sec. ed è caratterizzato da tre elementi disposti lungo l'asse di mezzeria del portale: una targa con dedica, il campanile a vela con basamento in pietra e telaio metallico ed un rosone monolitico a quadrifoglio.

Chiesa Vecchia – Magrignana

Magrignana è un antico borgo rurale situato a metà strada tra Montecreto e Riolunato, leggermente a monte dell’odierna statale. E’ rammentato una prima volta in un documento del XI sec. Col nome di Magregnanum in montainer partibus. L’origine storica dell’insediamento potrebbe però essere collocata al periodo della colonizzazione romana dell’Appennino, come testimonia un probabile cippo … Continued

Chiesa di S.Andrea – Acquaria

Anticamente era la cappella del castello. Fu ricostruita nel 1622, dopo che una frana l'aveva distrutta, poi restaurata nel 1671. Presenta elementi di derivazione bizantino-ravennate, come l'abside semi-ottagonale e due monofore in stile romanico, presenti sul retro della navata. All'interno è conservato un pregevole crocefisso ligneo di scuola catalana, del XIII sec.

Oratorio di Rovinella – Rovinella di Acquaria

Oratorio seicentesco a sala con campaniletto a vela. La facciata è in pietrame intonacato con portale trilitico sovrastato da un rosone. Da notare una targa di dedica del Seicento.

Oratorio del Poggiolo

Si trova in Via Vaccari. Ha l'ingresso laterale costituito da un portale trilitico del Seicento. Ai fianchi vi sono due monofore incorniciate con masselli d'arenaria squadrati. Sul retro dell'oratorio si nota un piccolo campanile a vela, con arco monolitico, elevato sul colmo della copertura.

Oratorio dello Stellaro – Vallelunga

Quest'oratorio fu edificato alla fine dell'Ottocento per custodire un'immagine della Madonna. Sulla facciata si nota un timpano modanato. Il portale presenta un arco acuto di stile neo-gotico.

Monastero di S.Domenico

Si trova in Via Castello. Questa costruzione risale al XVII sec., ma recenti ristrutturazioni hanno sopraelevato un’ala, modificando così la fisionomia primitiva. All’esterno è collegata la chiesa settecentesca di S. Carlo

Oratorio della Madonna del Trogolino

E' in Via del Trogolino. E' stato costruito nel Seicento e custodisce al suo interno un dipinto ad olio su rame rappresentante la Madonna delle Grazie. All'interno dell'oratorio si conservano tavolette ex voto, alcune delle quali risalenti al XVIII sec.

Case coloniche e mulini

CASA BORRA: E' l'edificio più rappresentativo dell'architettura civile della frazione. E' una casa a corte chiusa del Cinquecento, con torre sull'incrocio delle due ali residenziali.Da segnalare alcune maschere scolpite su beccatelli ed un cantonale con targa datata 1660. CASA GALLI: L'edificio, sito in via Vaccari, è strutturato a corte chiusa.L'architettura sobria fa risaltare gli elementi … Continued