Categoria: Arte e cultura | Territorio: Pavullo Nel Frignano | Trovati 42 risultati. Reset

Risultati in Arte e cultura a Pavullo Nel Frignano

Castello di Montecuccolo

(foto di Roberto Leoni, archivio Valli del Cimone) Il Castello di Montecuccolo, con l’annesso borgo medievale sorge nella località omonima (m. 873 s.l.m.) a circa 3 km dal centro di Pavullo. La prima menzione scritta della località “mons qui vocatur Cuculi” risale al 1027, epoca in cui viene occupato da una famiglia di feudatari che il Sorbelli ritiene … Continued

Chiesa Parrocchiale San Bartolomeo – Pavullo

Fu edificata dopo la guerra, inaugurata nel 1960 e consacrata nel 1999. E' in stile neoromanico, con la facciata porticata e l'interno ad un'unica navata. L'edificio sacro si è andato via via impreziosendo di opere d'arte. Foto di Stefano Torreggiani 

Chiesa dei Frati Cappuccini – Pavullo

Fu inaugurata nel 1856, voluta dal duca Francesco IV e costruita su progetto dell'ingegner Antonio Vandelli in stile neoclassico. Foto di Stefano Torreggiani 

Il Ronco – Crocette

Il Ronco si trova nel territorio di Crocette a poco più di 4 km sulla strada statale che conduce a Pavullo. La parola "Il Ronco" era assai diffusa nel Frignano per indicare il lavoro di dissodamento che le popolazioni locali dovettero compiere conquistando le terre da adibire alla coltivazione per lo più boschive. La località "Il … Continued

Serra Parenti – Montecuccolo

Serra Parenti – Montecuccolo Località che sorge a 726 m. slm, Serra Parenti è un borgo posto sul crinale che corre parallelo a quello di Pratolino, con una cornice di piante alte ed affusolate che la qualificano e la segnalano immediatamente nel paesaggio del versante occidentale di Montecuccolo. Il nucleo è composto da vari edifici i … Continued

L’Amola – Renno

L'Amola – Renno L'Amola è un interessante agglomerato rurale di origine medioevale che sorge a 630 m. slm. La sua collocazione appartata che la rende quasi irreperibile e il ripido pendio su cui è costruito hanno determinato condizioni per una conservazione pressochè integrale dei suoi edifici.

Mercatello – Gaiato

Mercatello – Gaiato Località che sorge a 769 m. slm, Mercatello prende il nome dalla località dove si teneva l'antico mercato di Gaiato concesso da parte del comune di Modena nel 1178.

Costa Bottaccia – Montecuccolo

Costa Bottaccia – Montecuccolo Costa Bottaccia che sorge a 765 m. slm è una casa a corte con una forte torre, posta a guardia dei percorsi di accesso a Montecuccolo. Come pertinenza del castello, doveva ricoprire un ruolo di controllo e di approvigionamento agricolo analogo a quello svolto da Cà Montucciani sul versante meridionale del monte.

Le Fontane – Montecuccolo

Le Fontane – Montecuccolo Le Fontane è un rilevante insediamento cinquecentesco, posto a nord-ovest di Montecuccolo, collocato a metà del pendio che degrada verso Pratolino. Sorge a 816 m. slm.

Monterastello – Verica

Monterastello – Verica Insediamento che sorge a 632 m. slm. in magnifica posizione panoramica. Era compreso nell'elenco delle nove fortezze del castello di Semese (feudo Montecuccoli). Foto di Michela Lamieri 

Cantone – Gaiato

Cantone – Gaiato Località che sorge a 816 m. slm Cantone è un importante insediamento storico, situato ai piedi di Gaiato, come punto di raccordo della viabilità antica che girava attorno al monte. E' comprensibile quindi che i dispositivi di difesa di cui è dotato, torre con feritoie, servissero per controllare questo nodo stradale.