Categoria: Itinerari | Territorio: Tutti | Trovati 110 risultati. Reset

Risultati in Itinerari

Le Volte - Ingresso est

Le Volte – Ingresso est

Scendendo per via Cavalcabò abbiamo sulla sinistra  la Fontana del Forno, ottocentesca, simbolo storico del paese. All'altezza della Chiesa parrocchiale di S.Nicolò, ci volgiamo un attimo indietro per osservare la torre campanaria e dell'orologio. Si prosegue fino all'incrocio con Via Tanelle (a sinistra) e si costeggia il Parco giochi: oasi di tranquillità, divertimento e ristoro … Continued

Sentiero C.A.I. 503

Percorso: Faidello – Valle delle Pozze. E' un breve sentiero di interesse forestale utilizzato come alternativa al sentiero di fondovalle per raggiungere il Pian dell'Asprella e la testata della Valle delle Pozze.

Itinerari a cavallo

SENTIERI C.A.I. 467 – Percorso: Magrignana – La Marina – Serra Golara. Percorrendo un'antica mulattiera si attraversano vecchi borghi in parte ancora abitati. Si risale il Rio Becco fino a Serra Golara. . 463 Percorso: Montecreto – Monte Pelosa – Serra Golara. E' una variante dell'itinerario 461 limitatamente al tratto fino alla Serra Golara. 461 … Continued

itinerari storici e culturali C.A.I.

Circa 50 sentieri segnati con “bandierine” rosso-bianco-rosso. In comune di Pievepelago vi è una numerosa rete di sentieri del Club Alpino Italiano, soprattutto nella zona del lago Santo, lago Baccio, lago Turchino, monti Giovo e Rondinaio. (Nella foto il santuario di Monticello sul Monte Nuda). E’ disponibile presso Cai, Parco del Frignano, uffici turistici e … Continued

Sentiero C.A.I. 479

Percorso: Le Polle – Val Dolanda. Breve percorso sostanzialmente pianeggiante con funzioni di collegamento con altri itinerari più interessanti.

Sentiero C.A.I. 483

Percorso: Le Vaglie – Valpiana. Itinerario sempre sotto bosco, serve da collegamento tra i sentieri 485 e 481.

Sentiero C.A.I. 481

Percorso: Ponte della Fola – Alpicella del Cimone. E' di media lunghezza ma è la più dura ascensione della montagna modenese per il suo forte dislivello.

Sentiero C.A.I. 485

Percorso: Casa Manzi – M. Cimone. L'ambiente naturale è vario e interessante. Gli appassionati la ritengono la più solitaria, divertente ed estetica via di salita al M. Cimone.

Sentiero C.A.I. 483

Percorso: Le Vaglie – Valpiana. Itinerario sempre sotto bosco, serve da collegamento tra i sentieri 485 e 481.

Sentiero C.A.I. 485

Percorso: Casa Manzi – M. Cimone. L'ambiente naturale è vario e interessante. Gli appassionati la ritengono la più solitaria, divertente ed estetica via di salita al M. Cimone.

Sentiero C.A.I. 573

Percorso: Ripetitore Via Vandelli – Monte Rovinoso – Lagaccione. Itinerario interamente boschivo e di modesto dislivello.

Sentiero C.A.I. 579

Percorso: La Santona – Passo del Lagadello – Via Vandelli. Lunghissima e molto panoramica escursione con poco dislivello. Molto interessante dal punto di vista storico, culturale, naturalistico.