Categoria: Itinerari | Territorio: Tutti | Trovati 116 risultati. Reset

Risultati in Itinerari

Sentiero C.A.I. 497

Percorso: S.S. 12 – Ponte del Diavolo – S.S. 12 Albergo Ghiacciaio. Breve gita comodamente percorribile in mezza giornata: riveste interesse storico per la visita all'antico Ponte del Diavolo.

Sentiero C.A.I. 517

Percorso: Rio Tagliole – Lago Turchino – Sentiero 00 Nella parete inferiore è inmerso nel fitto bosco, poi si fa interessante dal punto di vista naturalistico e paesaggistico nel tratto superiore.

Sentiero C.A.I. 509

Percorso: La Fiancata – Monte Modino. E' una escursione molto breve che raggiunge però una cima di grande interesse panoramico perché posta al centro della Valle delle Tagliole.

Sentiero C.A.I. 511

Percorso: Caprili – La Teggia. Itinerario in gran parte boschivo tra la Valle del Rio Motte (Fiumalbo) e quello del Rio Tagliole (Rotari) lungo il versante nord ed il fianco ovest del M. Modino.

Sentiero C.A.I. 515

Percorso: La Cappannella – Ronchi – Passo d'Annibale. Lungo e interessante percorso che si snoda sul fianco orografico destro della Valle delle Tagliole. Nella parte inferiore è agevole, per poi diventare impervio in quella superiore.

Sentiero C.A.I. 505

Percorso: Ponte Picchiasassi – Lago Piatto. Lungo questo percorso si possono ammirare numerosi fenomeni naturalistici e geomorfologici.

Itinerari naturalistici

SENTIERI C.A.I. 461 – Percorso: Montecreto – Serra Golara – Giardino Esperia. L'itinerario percorre la boscosa valle della Golara fino ad un crinale secondario che porta, attraverso una larga carrereccia, alla strada asfaltata di Passo del Lupo. Può essere un'alternativa al percorso 459. . 463 Percorso: Montecreto – Monte Pelosa – Serra Golara. E' una … Continued

Sentiero C.A.I. 487

Percorso: Roncopiano – Strada Passo Cavallaro. Sentiero di secondaria importanza, utile in caso di giro circolare sul Cimone da abbinarsi, in questo caso, con il 485 (Casa Manzi – Cimone), con il 447 (Cimone – Sella della Piazza) e con il 489 (Sella della Piazza – Doccia).

Itinerari natualistici C.A.I.

Circa 50 sentieri segnati con "bandierine" rosso-bianco-rosso". In comune di Pievepelago vi è una numerosa rete di sentieri naturalistici del Club Alpino Italiano, soprattutto nella zona del lago Santo, lago Baccio, lago Turchino, monti Giovo e Rondinaio. E' disponibile presso Cai, Parco del Frignano, uffici turistici e Comune di Pievepelago una dettagliata ed aggiornata "Carta … Continued
Il castello: i musei e il parco

Il castello: i musei e il parco

Da Corso Libertà imbocchiamo via Fratta e, tenedo sempre la destra, saliamo per via della Rocca fino all'ingresso ricavato nelle mura cinquecentesche (Porta del Soccorso). Entrati ci dirigiamo, sempre tenendo la destra, fino alla Rocca, la parte storica del Castello, oggi sede di raccolte e musei. Vale la pena una visita all'interno anche per salire … Continued
Le Volte - Ingresso est

Le Volte – Ingresso est

Scendendo per via Cavalcabò abbiamo sulla sinistra  la Fontana del Forno, ottocentesca, simbolo storico del paese. All'altezza della Chiesa parrocchiale di S.Nicolò, ci volgiamo un attimo indietro per osservare la torre campanaria e dell'orologio. Si prosegue fino all'incrocio con Via Tanelle (a sinistra) e si costeggia il Parco giochi: oasi di tranquillità, divertimento e ristoro … Continued

Sentiero C.A.I. 503

Percorso: Faidello – Valle delle Pozze. E' un breve sentiero di interesse forestale utilizzato come alternativa al sentiero di fondovalle per raggiungere il Pian dell'Asprella e la testata della Valle delle Pozze.