Categoria: Natura e ambiente | Territorio: Tutti | Trovati 75 risultati. Reset

Risultati in Natura e ambiente

Aree di interesse ambientale

Delimitazione di Aree di particolare pregio ambientale:

Area del Ponte del Diavolo 

Area del Monte Cantiere

Madonna del Ponte

Madonna del Ponte è un locus amoenus a pochi minuti dal Centro Storico di Fanano. Prendendo la strada verso Fellicarolo, si scende sulla sinistra per via Madonna del Ponte, si passa di fianco all'Oratorio della Madonna del Ponte dedicato agli Emigranti e si scende appunto, verso la Madonna del Ponte, sul Rio Fellicarolo. Una zona … Continued

Cascate di Striscialacqua

La ricca sorgente de I Tufi, a Maserno, alimenta, poco più a valle, la cascata di Striscialacqua dove l’acqua compie un salto di 20 m in una gola profonda scavata nella roccia. Per assistere a questo spettacolo naturale, potete intraprendere il sentiero n. 448, consigliato soprattutto nel periodo primaverile

Il Ponte del Diavolo – Lama Mocogno

IL PONTE DEL DIAVOLO Il famoso Ponte del Diavolo risulta da una particolare erosione naturale di una formazione eocenica. L'idea del Ponte è richiamata oltre che dalla forma che si allunga fra le due rive opposte di un canalone del bosco, anche dalla sufficiente ampiezza e regolarità dell'estradosso che permette un agevole passaggio pedonale malgrado … Continued

Riserva Naturale Orientata di Sassoguidano

La Riserva Naturale Orientata di Sassoguidano comprende un’area che, per contenuti di rarità e diversità biologica, riveste una notevole importanza dal punto di vista naturalistico. Le pareti rocciose del Cinghio di Malvarone, il torrente Lerna, lo stagno di Sassomassiccio, la copertura forestale costituita da querceti e da castagneti, siepi, prati e coltivi, nonché la presenza … Continued

Il Sentiero dell’atmosfera.

Un itinerario didattico ambientale che percorre le pendici nord-ovest del Monte Cimone ed introduce ai "segreti" dell'atmosfera e del clima che cambia, grazie ai 10 punti informativi disseminati lungo il sentiero. Sul Monte Cimone è presente una Stazione di Ricerca Scientifica del Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Scienze dell'atmosfera e del Clima, ospitata dall'Ufficio … Continued

Stazione CNR del monte Cimone

Stazione di ricerca scientifica – CNR -AM – per lo studio dell'atmosfera, dei cambiamenti climatici e dell'ambiente. Attività educative al link http://www.isac.cnr.it/cimone/education

Monte Rasola

Il panorama dal Monte Rasola: poco prima del bivio con il sentiero n.3 una apertura nel bosco permette una bella e suggestiva vista sulla parte occidentale del paese di Sestola, mentre poco prima del bivio col sentiero n. 2, sul calestrino del Monte Rasola, una larga apertura nel bosco permette una bella vista sulla frazione … Continued

Passo Serre

Il panorama da Passo Serre. In primo piano, verso nord, l'ampia valle del rio Vesale con sulla destra il paese di Sestola seminascosto, sullo sfondo i crinali di Pavullo e Serramazzoni degradanti verso la pianura. Verso sud il crinale dello spartiacque appenninico dal Corno alle Scale al Monte Libro Aperto e di fronte, maestosa, la … Continued

Pinone

Il maestoso esemplare di Cedro del Libano, chiamato dai pavullesi "Pinone" è situato nel Parco Ducale e ne è il simbolo. Messo a dimora dal giardiniere tedesco Carlo Huller che disegnò e realizzò il parco per il Duca Francesco IV, presenta una circonferenza di circa m. 5.50 ed un altezza di m. 38. La specie, … Continued

Lago Baccio

A quota 1554 e agevolmente raggiungibile dal Lago Santo si trova questo specchio d'acqua di dimensioni non molto grandi ma comunque molto suggestivo per la sua bellezza e quella dell'ambiente circostante. Si trova a mezz'ora dal Lago Santo.

Crinali

L'Appennino dai suoi crinali, in giornate di particolare limpidezza, offre vedute spettacolari quali la catena alpina, il porto di Livorno, l'isola d'Elba, il Monte Amiota ed il Gran Sasso. Di particolare interesse naturalistico, nel mese di giugno, la spettacolare fioritura dei Rododendri al monte Libro Aperto.