Categoria: Tutte | Territorio: Fiumalbo | Trovati 33 risultati. Reset

Risultati a Fiumalbo

Sentiero C.A.I. 511

Percorso: Caprili – La Teggia. Itinerario in gran parte boschivo tra la Valle del Rio Motte (Fiumalbo) e quello del Rio Tagliole (Rotari) lungo il versante nord ed il fianco ovest del M. Modino.

Sentiero C.A.I. 515

Percorso: La Cappannella – Ronchi – Passo d'Annibale. Lungo e interessante percorso che si snoda sul fianco orografico destro della Valle delle Tagliole. Nella parte inferiore è agevole, per poi diventare impervio in quella superiore.

Sentiero C.A.I. 501

Percorso: Faidello – M. Gomito Tratti piacevoli e panoramici. Risale fino alla stazione d'arrivo della cabinovia costruita propria sulla cima del Monte Gomito.

Sentiero C.A.I. 503

Percorso: Faidello – Valle delle Pozze. E' un breve sentiero di interesse forestale utilizzato come alternativa al sentiero di fondovalle per raggiungere il Pian dell'Asprella e la testata della Valle delle Pozze.

Sentiero C.A.I. 505

Percorso: Ponte Picchiasassi – Lago Piatto. Lungo questo percorso si possono ammirare numerosi fenomeni naturalistici e geomorfologici.

Sentiero C.A.I. 507

Percorso: Lagadello di la' – Via della Foce. Costituisce una alternativa al primo tratto del sentiero 501.

Sentiero C.A.I. 489

Percorso: Doccia – Sella dela Piazza. Piacevole escursione verso le cime del crinale Monte Cimone – Monte Lagoni – Libro Aperto.

Sentiero C.A.I. 493

Percorso: Bellagamba – Monte Lagoni. Itinerario poco frequentato con ambiente solitario e suggestivo. Il tracciato si svolge lungo il costone sud-occidentale del M. Lagoni che sovrasta il Casolare di Bellagamba.

Sentiero C.A.I. 495

Percorso: Bellagamba – Libro Aperto. Questo sentiero, di ridotto impegno, attraversa prati, pascoli, boschi, praterie a brughiera e si conclude con un paio di passaggi impegnati su roccia che conducono alla cima del Libro Aperto.