Museo Diffuso della Linea Gotica di Montese

ACCESSIBILE CON LIMITAZIONE

Il museo si snoda attraverso 23 km di percorsi nel territorio di Montese, tra borghi e boschi, monumenti e musei (quello Storico della Rocca di Montese e quello della Memoria di Iola): è uno dei pochi esempi di museo diffuso in Italia, che percorre le montagne e le valli del montesino, raccontando la durezza dei mesi tra l’estate del ’44 e l’aprile del ’45, quando terminò la 2° guerra mondiale. Le alture del Montello e monte Buffone sono state testimoni silenziosi di quel periodo, poichè erano il cuore delle difese tedesche nel capoluogo. Il 14 aprile 1945, iniziò l’attacco brasiliano a Montese: la battaglia durò 4 giorni, dopo i quali, nella notte fra il 18 e il 19 aprile, i tedeschi sconfitti si ritirarono. Questa azione fu la vittoria più sofferta e impegnativa che la FEB  (Força Expedicionária Brasileira), ebbe nella campagna d’Italia. Sentimenti di riconoscenza e di amicizia legano ancora oggi Montese al popolo brasiliano.

Contatto
Segreteria biblioteca Montese, sig.ra Emanuela
Via Panoramica n 41055 Montese (MO) - Italia
+39 059 971122
+39 059 971100